Green Pistons

Enduro


Agonismo e Passione..

Agonismo e Passione..


MINI ENDURO


Lo spazio dei piccoli..

Lo spazio dei piccoli..

 

Epoca


La cara nostra vecchia Regolarità

La cara nostra vecchia Regolarità


PDF Stampa E-mail

19° TROFEO GREEN PISTONS

Domenica 7 Ottobre 2018

- INFORMAZIONI UTILI -

 

Siamo giunti alla 19esima edizione del Trofeo più amato del Varesotto: ilTrofeo Green Pistons.

Data da segnare in agenda: domenica 7 ottobre 2018.

Punto di partenza/arrivo e paddock: Area Feste di via I Maggio, Cassano Magnago (VA).

 

Con il patrocinio di:

greenpiston ok 01greenpiston ok 02logo ultimo

logo bandiera positivo coloriimg617     img619

 

 

IL PERCORSO E LE PROVE CRONOMETRATE

 

Il percorso della manifestazione si snoderà attraverso la Provincia di Varese con un tracciato di circa 45 chilometri da ripetersi per due volte.

 

Lungo il percorso saranno disponibili 2 stazioni di servizio per poter fare rifornimento:

  1. Distributore AGIP (Fratelli dell’Orfano): Via Albino Bonicalza – Cassano Magnago (VA).
  2. Distributore Q8Easy: in prossimità del ponte di Cairate (VA) – Via Abbiate, 12.

 

Dopo circa 20 minuti dalla partenza si giungerà alla prima speciale cronometrata, il "Memorial Ferruccio Franchi" * che avrà luogo presso lo storico campo in via Albino Bonicalza a Cassano Magnago (VA).La tradizionale coppa Progrip Cup sarà consegnata dalla famiglia Franchi, in memoria di Ferruccio Franchi, al pilota più veloce di questo Extreme Test.

 

La seconda speciale cronometrata, invece, avrà luogo nel comune di Cairate (VA) (localizzazione del campo da definirsi in base alle condizioni meteorologiche). Il pilota più veloce di questa prova si aggiudicherà il "Trofeo Ilario Rustighini" *, un ricordo alla memoria di un amico endurista purtroppo scomparso a causa di un incidente.

Per il reparto Epoca: la classifica finale "Trofeo Green Pistons cat. EPOCA" verrà stilata in base alla classifica della prova di Cairate, escludendo i tempi della prova estrema di Cassano Magnago.

 

Ricordiamo inoltre che, per il quinto anno consecutivo, la miglior coppia padre/figlio si aggiudicherà il prestigioso premio "Vittorio Missoni" messo in palio dalla famiglia, a ricordo dei tanti Green Pistons percorsi assieme.

 

A circa metà tracciato, verrà allestito un punto di ristoro dove i concorrenti potranno riprendere le energie prima di continuare lungo il percorso.

 

Puntualizzazione importante: al fine di evitare il prolungarsi in modo eccessivo dei supporti logistici e per dar modo all’organizzazione di “sbaraccare” in tempi decenti, il termine ultimo per poter entrare nel secondo giro è fissato alle ore 12:15.

Completato il secondo giro si arriverà all’Area Feste di via I Maggio, dove gli chef offriranno ai piloti le loro migliori pietanze; a seguire l’attesissima premiazione e fine della manifestazione.

 

IMPORTANTE: Sul percorso saranno presenti dei controlli timbri obbligatori. Senza timbri non si potrà risultare in classifica, accedere alla speciale e proseguire nel giro.

 

NOTA BENE: ricordiamo che le prove speciali (*) sono facoltative.

 

 

IL PARCO CHIUSO

 

Gli appassionati delle due ruote potranno già raggiungere l'Area Feste di via I Maggio il pomeriggio di sabato 6 ottobre, dove dalle ore 15 alle ore 18 aprirà il parco chiuso.

I partecipanti potranno porvi la moto assicurandosi così un posto nelle prime fila della partenza, che scatterà alle ore 9:30 della domenica.

I piloti che sopraggiungeranno la domenica mattina, invece, potranno ritirare i numeri di gara dalle ore 7:30 presso l'Area feste di via I Maggio, per poi porre obbligatoriamente le moto in parco chiuso dove lo staff del Moto Club controllerà la presenza della targa originale su ciascuna delle moto (alle moto sprovviste di targa originale e luci verrà negata la partecipazione alla manifestazione).

Si ricorda inoltre, che all'interno del parco chiuso sarà vietata qualsiasi tipo di copertura delle moto.

Per rendere più fluido e sicuro l'accesso al parco chiuso, al momento della consegna delle moto, i piloti riceveranno un tagliando con relativo numero di gara da conservare per il ritiro del mezzo alla domenica mattina.
Per accedere al parco chiuso e ritirare la propria moto, sarà indispensabile presentare tale tagliando allo staff.

 

 

VENIAMO AI NUMERI

 

Il limite massimo di iscritti è fissato a 300 partecipanti, ai quali si aggiungeranno i “pilotoni” ed i personaggi di questo sport che non vorranno mancare al nostro appuntamento.

Sarà possibile iscriversi a partire da martedì 18 settembre 2018 dalle ore 20:00 (al seguente link tutte le informazioni necessarie per procedere all’iscrizione).

L’ammontare della quota d’iscrizione è € 50 e comprende giro, ristoro e pranzo finale.

Prezzo speciale per tutti gli under 16 che parteciperanno con un 50cc: € 25.

Ora una discriminazione bella e buona (ma piacevole): le donne gratis. Ogni rappresentante del gentil sesso che vorrà partecipare al 19° Trofeo Green Pistons non pagherà nulla.

Dopo la preiscrizione, fatta con il nostro sistema direttamente online concepito per la massima trasparenza, verrà richiesto il pagamento tramite bonifico bancario.

Una volta ultimato il processo, ricordiamo che NON SARÀ POSSIBILE MODIFICARE I DATI DELLA PROPRIA ISCRIZIONE, dunque non saranno permessi cambi di nome, moto e categoria.

 

 

UNA PICCOLA NOTA

 

Sul percorso, come consuetudine, saranno presenti uomini della protezione civile, volontari e staff dell’organizzazione per garantire sicurezza ed ordine allo svolgimento della manifestazione; inoltre potranno anche essere presenti Guardia Forestale, Guardaparco, Carabinieri e Polizia Locale per controllare i partecipanti ed i loro mezzi, i quali devono essere in regola con le norme del Codice della Strada.

 

 

PER GLI AMICI DEL RUTAMM

Quest’anno, a grandissima richiesta, il sabato antecedente la manifestazione – sabato 6 ottobre 2018 – organizzeremo una “Green Di Rutamm” dedicata agli amanti del monomarcia.

100 minuti a coppie o marathon, per monomarcia, no blocchi scooter, no scooter, no telai doppia culla.

Le squadre potranno essere composte da un massimo di tre piloti e le categorie ammesse saranno: normali – truccati – proto.

Tutte le informazioni per questo evento al seguente link.

Per qualsiasi dubbio o chiarimento in merito a questa manifestazione o alle modalità di iscrizione contattare Alessandro Danini all’indirizzo e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure al numero 345 61 43 973.

 

 

Auguriamo a tutti buon divertimento!